Ballmer conferma: Office per iPad arriverà nel 2014

Icona Office iPad

Quando abbiamo visto l’arrivo di Office 365 per iOS, collegato all’omonimo servizio a pagamento di Microsoft, abbiamo pensato che i leggendari piani di approdo su iOS della suite di Redmond si fossero palesati in quella forma.

Steve Ballmer, quasi ex CEO di Microsoft, ha fatto sapere che in realtà arriverà una versione ad hoc di Office per iPad. Lo ha dichiarato durante il Gartner Symposium ITxpo ad Orlando (Florida) aggiungendo, anche, che l’app non arriverà prima del 2014.

Come sarà questa applicazione? Considerando che Apple sta regalando Pages, Keynote e Number a tutti i nuovi acquirenti dei suoi dispositivi mobili, forse per il 2014 ci saranno poche le persone interessate ad Office per iPad.

Considerando l’ampia fetta di mercato e il numero di fan di questa suite, però, il numero di acquisti potrebbe essere molto elevato. Si stima che l’introito di Office per iOS potrebbe generare anche 1 miliardo di dollari in fatturato per Microsoft.

  • Bruno Adone

    Ma dai Kiro “ci saranno ormai poche persone interessate ad Office per ipad”; chi usa ipad per lavoro lo aspetta da sempre, Office è forse lo standard più riconosciuto come tale, io per integrarmi con l’infrastruttura aziendale (che ovviamente non è Mac) ho fatto dei work around pazzeschi per gestire i documenti di Office. Molto meglio da quando c’è il 365 ma della suite standard ne ho sempre sentito la mancanza… E poi da Office base XML in poi il prodotto è anche buono, piena compatibilità multipiattaforma e anche PowerPoint è diventato usabile… Che me ne faccio di pages se poi nessuno riesce a modificare o interagire con la mia presentazione?
    Certo che se uno usa Office per scrivere una letterina allora va bene anche text edit…

    • Marco

      Verissimo tutto quello che affermi. Io faccio consulenza direzionale a diverse aziende e posso assicurarti che nel 90% usano Word “per la letterina”. Tanto è che noi spostiamo tutti verso lo standard “Open” è le suite tipo Open Office.

      Ultimamente anche su piattaforme Cloud google senza proprio installare Office

    • FinAlessio

      Quoto ogni parola di Bruno.

      • Marco

        Quoto perché come tante pecore usi word senza condiderare che oramai anche nella PA è obbligatorio usare documenti Open. Capra