Apple brevetta un sistema per tracciare il movimento degli occhi

brevetto tracciamento occhi

Uso un iMac da 27 pollici e per comodità ho due browser aperti contemporaneamente. In questo modo posso avere due flussi informativi nello stesso momento. A volte, però, capita di voler scrivere qualcosa nel secondo browser ma avere attivo il primo. Anche se sono aperti entrambi, infatti, uno dei due risulterà automaticamente in secondo piano.

Apple ha brevettato un sistema per tracciare il movimento degli occhi e attivare una serie di informazioni. Per esempio per l’interazione con il sistema operativo si potrebbe portare in primo piano, automaticamente, l’applicazione che si sta guardando. Lo stesso sistema può essere usato per portare il puntatore del mouse nel punto che si sta guardando o, ancora, per attivare automaticamente dei pulsanti semplicemente guardandoli.

Il sistema fa uso, ovviamente, della webcam del computer. Al momento non sappiamo quando sarà integrato nel sistema operativo.

  • LeonardoM

    Kiro, hai idea di quanto sia preciso? Si potrebbe secondo te selezionare le opzioni dal menu a tendina di osx, oppure, ancor meglio, inserire il puntatore in mezzo a due lettere?

    • No è presto per dirlo. E’ solo un brevetto al momento.