Apple brevetta la procedura di costruzione dei nuovi iMac

brevetto produzione iMac

Apple tiene molto ai design dei suoi computer. Sono frutto di centinaia di prove, mockup e prototipi e tutto questo richiede tempo e denaro. Una ricerca della perfezione che ispira sempre le altre aziende, basti pensare al boom di computer all-in-one dopo la vendita dell’iMac.

Con l’ultima versione di questo computer si è lavorato molto anche alla sua riduzione di peso e dimensione. Ora il computer è sottile 5 millimetri e occupa un volume del 40% inferiore ai predecessori. Per evitare che la concorrenza lo copi, oltre a brevettarne il design, la società di Cupertino ha brevettato anche il processo di costruzione.

Sono state brevettate le procedure di livellamento del case, di lavorazione dell’alluminio, della sua anodizzazione e l’assemblaggio. Se la concorrenza vorrà copiarlo dovrà sviluppare procedure ad hoc e ciò richiederà tempo e denaro.