SlowCam: l’app per fare video a rallentatore con qualsiasi iPhone

SlowCam

Con l’introduzione dell’iPhone 5S, che è in grado di registrare video a 120 fps, è stata riscoperta la meraviglia di registrare video a rallentatore avendo la possibilità di ottenere un effetto ricco di particolari. Un effetto chiamato slow motion e usato in vari ambiti.

In realtà anche con gli iPhone precedenti al 5S si può usare questo effetto, per esempio usando l’applicazione SlowCam. L’app, che funziona con iPhone e iPad, permette di registrare video a 120 fps (iPhone 5S), 60 fps (iPhone 5 – 5C – iPad Mini) oppure a 30 fps (altri dispositivi). Con l’iPhone 5 o superiori è possibile usare anche lo zoom digitale in fase di registrazione.

Per ottenere l’effetto bisogna premere sul pulsante di registrazione e, quando si vuole attivare il rallentamento, premere sul pulsante della lumaca. Il video realizzato sarà salvato nel rullino del dispositivo.

SlowCam pesa 773 KB e si scarica per 1,79 € dall’App Store.