Pencil FiftyThree
Per individuare la loro applicazione per iPad, un'app destinata a creare diari con fogli virtuali, trovarono un nome molto semplice: Paper (carta). Ora nel cercare un nome per la loro stylus ne hanno trovato uno altrettanto semplice: Pencil (matita).

Il team di FiftyThree, famosa per la famosa app Paper per iPad, sta lavorando alla sua stykus ufficiale. Visto che le pennine in commercio funzionano mediante lo schermo capacitivo, la società ha pensato che un modello bluetooth possa essere più preciso.

Munita di una forma a matita, si ricarica mediante l'uscita USB integrata nel suo design, un po' come avverrebbe con una pendrive. Quando la matita è scarica si collega al computer e la si ricarica. Al momento, però, non sappiamo quando entrerà in commercio.

Lascia un commento

Cosa ne pensi?