Qualche info sull’auditorium del campus Spaceship di Apple

Auditorium Campus Apple

Avere un teatro per una grande azienda è molto importante, non tanto per organizzare spettacoli in grado di rallegrare i dipendenti, ma presentare dei prodotti e servizi. A tal proposito, per esempio, Apple ha attualmente un piccolo auditorium per le conferenze stampa, ma spesso si vede costretta ad affittare lo Yerba Buena Center per la presentazione di prodotti, oppure il Moscone Center per il WWDC.

In futuro, però, con il nuovo campus Spaceship la società avrà anche un auditorium tutto nuovo. Dai documenti presentati dallo studio di Norman Foster si evince che l’edificio sarà sotto terra e avrà un ingresso indipendente.

La struttura riprende una tecnica già usata per alcuni Apple Store, come il cubo di New York o il cilindro del negozio di Shanghai. In pratica un ingresso completamente in cristallo fa da porta a una struttura sotto terra. I posti a sedere saranno 1.000. Abbastanza per organizzare le presentazioni dei prodotti, ma non sufficienti per l’evento per sviluppatori.

Il Moscone Center, infatti, contiene 5.000 posti e Apple registra sempre il tutto esaurito. E’ molto probabile, quindi, vedere continuare ad usare questo edificio anche quando il campus sarà ultimato.