Nike+ Move disponibile nell’App Store americano

Nike+ Move

Durante la presentazione dell’iPhone 5S, nel penultimo Keynote di Apple, fu mostrata l’applicazione Nike+ Move. Nata in collaborazione con la nota casa di produzione di articoli sportivi, l’app usa il coprocessore M7 per calcolare i NikeFuel: l’unità di misura creata da Nike per gestire l’attività fisica svolta.

Usare Nike+ Move non consumerà la batteria in quanto il coprocessore M7 si occupa di monitorare il giroscopio, il magnetometro e l’accelerometro. Una volta iscritti a Nike+ il telefono di Apple inizierà a tracciare l’attività, dalla semplice passeggiata fino alla corsa, colorando l’anello contenente i dati di verde quando abbiamo fatto una buona attività o di rosso quando siamo stati sedentari.

I dati possono essere condivisi su GameCenter per sfidare gli amici. Nike+ Move pesa 8,8 MB e si scarica gratis dall’App Store. Al momento non è presente nello store italiano.

  • Giorgio

    Preferisco il bracciale Jawbone UP che uso con grande soddisfazione 🙂

    • Franco

      Anch’io 🙂 ,ma non rinuncerei a provare anche questo della Nike.