Lifelink, il cavo Lightning sottile 2,5 millimetri

Lifelink

Purtroppo Apple ha deciso di non integrare le porte micro USB nei suoi dispositivi mobili, preferendo una porta proprietaria a 8 pin. Mentre l’Unione Europea cerca di imporre uno standard unico, l’azienda obbliga ad usare i suoi cavi.

A tal proposito diventa importante averne uno sempre con se, in modo da poterlo attaccare a una porta USB quando bisogna ricaricare la batteria. In termini di trasportabilità il modello Lifelink è di sicuro tra i più interessanti.

Il cavo è diviso in due parti molto flessibili grazie all’uso del Teflon. Una volta divise le due parti, unite da un meccanismo ad incastro, il cavo è lungo 18 centimetri ed è sottile 2,5 millimetri, per essere trasportato nei portafogli o in tasca.

Realizzato in Australia, si può ordinare per 26 $. Se si condivide il prodotto nei social network si riceverà un coupon per comprarlo per 16 $ a cui bisogna aggiungere 5 $ per la spedizione.