La UE spinge verso un mercato unico dei diritti d’autore

bandiera europeaVi siete mai chiesti come mai alcuni servizi di Apple, come quelli relativi alla vendita dei film, show televisivi, iTunes Radio e altri, diventino disponibili prima in alcuni paesi europei e poi in altri? Il problema è che ogni mercato è un entità a se perché ogni paese ha la sua legislazione.

Questo obbliga Apple ad accordarsi in ciascun paese in modo diverso, con le conseguenti lungaggini burocratiche dovute alle contrattazioni. Steve Jobs desiderava, a tal proposito, un mercato unico per effettuare un’unica contrattazione e attivare i servizi per tutti.

Forse questo sogno si trasformerà in realtà. Una Commissione Europea, infatti, sta sviluppando un piano per creare un mercato unico con un solo ordinamento sui diritti d’autore. La proposta dovrebbe trasformarsi in una direttiva europea che vedrà la nascita del DSM (Digital Single Market). Al momento non sappiamo, però, quando questo diventerà realtà.

Alcune info tratte da: europa