Apple accetta gli iPhone rovinati dall’acqua per il programma della permuta

riciclo iPhone acqua

Lo chiamano piano di riciclo, ma permette ugualmente di ricevere qualcosa in cambio per comprare un nuovo prodotto di Apple. Per usufruirne bisogna portare, però, un prodotto funzionante e non distrutto.

Ora in questo piano vengono accettati anche gli iPhone con i marcatori per l’umidità attivati. In pratica sono accettati anche quegli iPhone che sono entrati a contatto con l’acqua ma che funzionano ancora.

Peccato che Apple li valuti sempre quattro soldi. Ben inteso: quando li comprate nuovi costano moltissimo, ma quando li ridate indietro per il piano di permuta un iPhone 5 da 64 GB vi viene valutato appena 350 $, e se ha i marcatori dell’umidità attivati il valore scende a 230 $.

Se funziona, in quel caso, conviene sempre venderlo nel mercato dell’usato. Si ricaverà di sicuro una cifra più alta.