Samsung verso Apple: il giudice stabilisce un risarcimento di 929,83 milioni

processo samsung vs apple

Vi ricordate della guerra dei brevetti tra Samsung e Apple. Sono certo che non potreste dimenticarla, perché il giudice Lucy Koh, del tribunale della California, stabilì un risarcimento danni di ben 1,05 miliardi di dollari ai danni del colosso coreano.

Per il giudice Samsung ha copiato dei prodotti di Apple rovinando gli affari di quest’ultima, giungendo alla quantificazione di un rimborso per i danni subiti. Un conteggio rivisto in seguito e ridimensionato di 400 milioni di dollari, portando la multa a circa 600 milioni di dollari.

Nel processo aggiuntivo le cose non sono andate meglio. Il giudice Koh ha calcolato un ulteriore multa da 290 milioni di dollari per l’uso di alcuni brevetti inerenti il telefono di Apple, portando il totale da pagare a 929,83 milioni di dollari.

Inizialmente Apple aveva chiesto di aggiungere 379 milioni di dollari, ma Samsung voleva quantificare il danno con appena 52 milioni.

Riuscirà l’appello a salvare Samsung dal firmare l’assegno?