IBM: nel Black Friday l’iPhone ha coperto l’82% degli acquisti da smartphone

black Friday iphone

Dove sono i milioni di dispositivi con Android venduti?” si chiedeva Tim Cook durante l’ultimo Keynote. Anche se i dispositivi con il sistema operativo di Google si vendono molto, sembra che non siano usati concretamente. Finiscono nei cassetti?

Una ricerca effettuata da IBM per il Black Friday, infatti, evidenzia che l’82% di tutti gli acquisti effettuati da uno smartphone sono avvenuti da un iPhone, nonostante Google controlli l’80% del mercato dei telefoni con Android.

Nel totale le vendite da computer hanno coperto il 63%, mentre da smartphone e tablet il 37%. Questi ultimi hanno coperto il 24,8% degli acquisti. La crescita dell’uso dei dispositivi mobili rispetto allo scorso anno è stata del 9,8%.

In media un utente con un dispositivo con iOS ha speso 128,8 $, mentre uno con Android 107,75 $, sottolineando che la capacità di spesa degli utenti con iOS è maggiore rispetto a quella generata dalla concorrenza.

  • Ricky

    Hanno scoperto l’acqua calda…gente che smena dai 700 ai 990 euro per uno smartphone CASUALMENTE ha piu’ capacita’ di acquisto di chi ne smena dai 50 ai 600 …. sti ca…i!Forse il discorso e’ che chi acquista Apple non da tanto peso ai soldi, evidentemente ne ha da cacciare allegramente, quindi si concentra solo su cio’ che vuole e brama.
    LA facilita’ di spesa degli applefans e’ nota…non si spiegherebbe altrimenti come si possano piazzare oggetti accessori dal costo assurdo senza che quelli battano ciglio.
    Quello che si deve capire su Android e’ che e’ popolare…cerca di coprire TUTTE le esigenze, non solo quelle dei fighetti figli di papa’ che hanno il portafogli ricolmi.
    Sicuramente la maggior parte di chi usa smartphone android usa un pc per acquistare, e’ molto meglio di qualsiasi cacchettina max 10.1″ e permettono cose difficilmente applicabili al semplice pado telefono.
    Tim Cook mi deve solo spiegare perche’ non c’e’ u modo nel suo splendido io7 per personalizzare davvero il launcher, mi deve spiegare perche’ se voglio settare UMTS E BASTA non lo posso fare, creandomi problemi di trasmissione continui, mi deve spiegare perche’ se voglio scambiare i MIEI file audio/video e foto CON CHICHESSIA non lo posso fare….questo dovrebbe fare invece di rompere su scemenze come questa.

    • madmaxmac

      Come non sopporto definizioni tipo “fighetti figli di papà che hanno il portafogli ricolmi”. Mi piacerebbe che ci fosse una dialettica un po’ meno offensiva.

      • Piacerebbe anche a me. Anche perché al 99,99% chi offende è nella parte del torto e trova nell’offesa l’unica scappatoia.

      • Ricky

        Ragioniamo…non e’ una offesa ma una considerazione di fatto. Essere fighetti e’ una offesa?E’ uno status non una offesa.Figli di papa’ anche…e se hai i soldi il portafogli e’ ricolmo, altro dato di fatto.
        Quindi ora vi chiedo, esiste una classifica delle persone tipo che acquistano un iphone?In cui si va’ a controllare le disponibilita’ finanziarie e l’inclinazione a spendere? Se ci fosse, caso vorrebbe che ci si troverebbero all’apice proprio queste figure man mano scendedo sino ad arrivare al gruppetto di affezionati cronici che fanno mutui per l’acquisto.
        Ma questo era nel contesto dell’articolo, dove il discorso era nuovamente ios vs android.
        Poi sempre nel discorso ho fatto alcune domandine a Tim…che presumo avra’ altro da fare che rispondermi ma qualcuno potrebbe al posto suo…cosi’ lameno mi fuga i dubbi, mi spiega il PERCHE’ di certe scelte e me ne sto’, in fin dei conti se mi si danno ragioni valide le accetto come chiunque qui…o no?

    • matteo di foggia

      io sono un programmatore, ho 1 iphone 5s e un macbook pro, e li ho perchè ci campo lavorandoci e no perchè sono un “fighetto figlio di papà”, e per lavorare con questi prodotti, mi sono spaccato la schiena a lavorare prima per potermeli comprare! Attento a come parli, perchè non siamo tutti benestanti solo per quello che possediamo, e ti dirò di più, preferisco lavorare e sapere che quello che mi sono comprato l’ ho comprato con i soldi che ho sudato che sapere di averlo comprato senza essermelo guadagnato! Buona serata!