Apple compra Topsy per le analisi di Twitter per 200 milioni di dollari

Topsy

Cosa c’entra Twitter con Apple? Al momento non lo sappiamo, ma sappiamo che la società di Cupertino ha acquistato Topsy Labs per una cifra che potrebbe superare i 200 milioni di dollari.

Topsy è esperta nell’analisi dei social network e delle informazioni provenienti da Twitter. Dal 2006 l’azienda analizza i tweet, gli influencer, gli hashtag e altro per scoprire le tendenze in vari settori.

Ma per quale ragione Apple l’ha comprata? Al momento i motivi sono poco chiari. E’ da escludere che l’azienda di Cupertino era alla ricerca di un modo per monitorare Twitter, visto che le sarebbe bastato un semplice contratto di licenza.

Quando la società acquista un’altra azienda è perché vuole usare delle tecnologie nei suoi prodotti. L’integrazione degli algoritmi di Topsy potrebbero essere usati, per esempio, per migliorare le ricerca nell’App Store o la gestione e collocamento dei banner di iAD.

Tutte ipotesi di cui non abbiamo riscontro. Resta il fatto che ora Topsy è di Apple.

Alcune info tratte da: wsj
  • Mario

    La cosa più ovvia è che lo usino per siri che già fa ricerche su Twitter ma forse non così bene