Samsung perde contro Apple in Corea del Sud, niente ban dei prodotti della Mela

logo Samsung

Molti sospettano che Apple vinca contro Samsung soltanto perché i verdetti sono espressi in California. Un pensiero tipico delle teorie complottistiche che tentano di spiegare i fenomeni incolpando forze oscure, piuttosto che ammettere i fatti così come raccontati.

Apple, infatti, ha vinto contro Samsung anche in Corea del Sud. Il giudice Shim Woo-yong, infatti, ha dato ragione alla società di Cupertino nella causa accesa dalla rivale. Samsung l’aveva accusata di aver infranto tre brevetti:

  • la gestione del multitasking
  • le notifiche dei messaggi
  • la gestione di più messaggi provenienti dallo stesso mittente

La richiesta era il blocco delle vendite degli iPhone 5, iPhone 4S e iPad 2, più un rimborso di 100 milioni di WON, circa 69.000 €. Il giudice ha rigettato le accuse dichiarando che i brevetti non sono stati infranti. Samsung ha già presentato l’appello.