Il Procuratore di San Francisco vuole Find My iPhone attivato di base

attivazione iPhone

Con l’introduzione di iOS 7 la sicurezza degli iPhone, grazie anche al Touch ID, è migliorata. Il sistema operativo di Apple permette di attivare Find My iPhone che consente di:

  • Ritrovare il telefono su una mappa.
  • Cancellare i dati in remoto.
  • Bloccare il telefono e far apparire un messaggio sullo schermo.

Per formattare il dispositivo, inoltre, bisogna inserire una password. Molte persone chiedono, anche, di integrare lo spegnimento del dispositivo con la password, ma al momento non è possibile.

Secondo una ricerca effettuata a San Francisco, il 79% dei possessori di un iPhone ha attivato Find My iPhone. Questo è un bene per ridurre i furti.

Il Procuratore di San Francisco, George Gascòn, ha chiesto ad Apple di attivare questa opzione di base. Anziché chiedere all’utente di andare nel menu e attivarla, la proposta è quella di avere automaticamente Find My iPhone quando si attiva il telefono. In questo modo il numero di persone con l’opzione attivata aumenterà.

Apple accetterà la proposta?

Alcune info tratte da: cnet
  • Francesco Pegoraro

    Mah, attivarla di default vuol dire obbligare l’utente ad avere un account Apple. La vedo dura come cosa…

    • Devi averlo comunque per attivare un iPhone

      • Francesco Pegoraro

        Ah beh allora ben venga il Find My iPhone attivo di default!