Google permette di salvare le foto del Mac con Google+ Auto Backup

Google+ Auto Backup

Le foto sono importanti, perché sono ricordi che non andrebbero mai persi. Per tale ragione è sempre meglio avere una copia delle proprie foto on line. Ciò può avvenire salvandole su Facebook, Twitter, Dropbox o Google Drive.

Per inserire le foto in quest’ultimo servizio si può usare l’applicazione di Google+ che le salva automaticamente dall’iPhone o dall’iPad. Per il Mac, invece, da oggi c’è un’opzione inserita nell’applicazione di Picasa.

La versione 3.9 di Picasa, scaricabile gratuitamente dall’apposito sito, permette di caricare in automatico le foto di una cartella. Le immagini saranno salvate ad una risoluzione di 2.048 pixel. Con Picasa, vi ricordo, potrete anche modificare le immagini e applicare degli effetti.