Pebble Appstore

Siamo tutti in attesa dell’iWatch, lo smartwatch di Apple che promette cose molto interessanti, dalla piena conversazione con l’iPhone, fino al design che dovrebbe prevedere i pannelli solari e il display curvo.

Nell’attesa lo smartwatch migliore da usare con l’iPhone è il Pebble, un orologio nato dalla campagna di Kickstarter di maggior successo. In oltre un anno la società non ha pensato a realizzare una seconda generazione, anche se ora è disponibile anche la versione Steel con quadrante in acciaio, ma si è concentrata molto sul software.

Questo lavoro oggi ha portato al firmware 2.0 che abilita la possibilità di utilizzare un negozio per scaricare orologi e applicazioni. Il firmware di base abilità la modalità “non disturbare” e l’illuminazione automatica del quadrante, oltre a fornire agli sviluppatori delle nuove API per creare applicazioni più potenti.

Il negozio di applicazioni consente di installare i quadranti fino ad un massimo di 8 e gestirli direttamente dall’app di Pebble. Nel negozio sarà possibile vedere le ultime creazioni realizzate, le classifiche e aggiornare gli orologi.

Per inaugurare il suo Appstore, Pebble ha realizzato una serie ti partnership, come con Foursquare, Yelp e GoPro che vedono le loro app ufficiali per l’orologio.

Per avere l’acceso al negozio basta scaricare l’app ufficiale e aggiornare il firmware dello smartwatch. In rete, inoltre sono disponibili tante community per discutere sull’argomento, come quella italiana su Facebook.

Unisciti alla conversazione

1 Comment

  1. Ho preso un Peeble tempo fa non avendo grandi aspettative invece devo dire che è un otimo prodotto. Si legge in qualsiasi condizione, completamente impermeabile, lunga durata della batteria, abbastanza ben integrato con iOS (ogni tanto si perde via)… Vediamo con quasto aggiornamento se diventa più stabile e se ci saranno ulteriori migliorie… PS prima non portavo orologio ora non esco più senza… :o)

Leave a comment

Cosa ne pensi?