Amazon presenta fireTV, la sua alternativa all’AppleTv

Amazon Fire TV

A quanto pare Apple ha saputo fare scuola anche nel settore delle scatolette per salotto. Dopo la AppleTv, infatti, sono giunte delle soluzioni come il Chromecast di Googe e ora anche la fireTV di Amazon presentata oggi.

Riprendendo la famiglia Fire che comprende i tablet, la fireTV si collega alla TV di casa per aggiungere elementi multimediali mediante delle applicazioni collegate ad internet, come Hulu, Netflix, Frequency, YouTube, Vimeo, Pandora e altri. Altre applicazioni saranno aggiunte in seguito, mentre i video saranno trasmessi in full HD mediante la porta HDMI della televisione.

Nella fireTV c'è un processore quad-core, il WiFi dual band e 2 GB di memoria RAM. Il tutto è gestito mediante Android, colmando un vuoto presente nell'AppleTV: la possibilità di aggiungere applicazioni di terzi, come i giochi. La società dovrebbe fornire anche un Gamepad ufficiale che costa 39,99 $ e include 1.000 Amazon coni. Dei crediti da usare per comprare i videogame.

Un sistema di Parent Control permetterà ai minori di non finire in contenuti sconsigliati. Ovviamente i contenuti comprati su Amazon, come gli album musicali, saranno disponibili nella propria scatoletta, così come sarà possibile inviare i contenuti presenti nel Kindle Fire alla TV. Per gli altri tablet, dal prossimo mese, sarà disponibile un'applicazione per attivare la comunicazione senza fili.

Il prezzo per la vendita è di 99 $, come la AppleTv.

Cosa ne pensi?