Mark Kawano

Sono molte le persone interessate al modo di lavorare di Apple. Come saprete nella società le gerarchie sono molto limitate e, in generale, l’azienda è organizzata come una grande startup, con i vari gruppi in stretto contatto.

Uno di questi, tra i più importanti, sono quelli dei designer, che non si limitano a disegnare l’aspetto fisico dei prodotti, ma disegnano anche i componenti del sistema operativo. Tra questi c’era Mark Kawano, ex designer senior di Apple, che ha rilasciato un’intervista a Fast Company.

Ci sono alcuni elmenti interessanti nelle parole di Mark. Per esempio si sfata un mito su Steve Jobs, che molte persone ritenevano burbero. Steve Jobs aveva poca pazienza solo con chi dimostrava poca passione con il lavoro svolto. Con chi amava i dettagli si intratteneva tranquillamente in dialoghi.

Ma veniamo al settore design, dove Mark era impiegato. Questi, almeno fino all’era Jobs, era formato da un massimo di 100 persone divisi in piccoli gruppi in collegamento tra di loro. Una quantità inferiore alla media rispetto alle grandi aziende.

Attualmente Mark Kawano lavora per Storehouse, una società che ha fondato 1 anno fa.

Leave a comment

Cosa ne pensi?