Apple Design Awards 2014

Con Swift Apple mira a semplificare il lavoro di programmazione, aumentando la schiera di sviluppatori al fine di avere ancora più applicazioni. Alla luce del fatto che la società con iOS 8 ha rilasciato 4.000 API, si comprende bene che il limite allo sviluppo è ormai dettato solo dall’immaginazione.

A tal proposito Apple premia gli sviluppatori che nell’ultimo anno hanno fatto meglio il proprio lavoro. Lo fa assegnando loro un Apple Design Awards: un premio ambito che si può sfoggiare nel proprio curriculum e nella scheda dell’app.

Ecco i vincitori di quest’anno per la categoria iOS:

  • Threes di Sirvo. Il gioco dei numeri che è stato copiato da 2048.
  • Device 6 di Simogo. Un gioco che utilizza la neuroscienza per coinvolgere l’utente.
  • Monument Valley di Ustwo. Una grafica in stile pixel ma di grande dettaglio per un gioco rompicapo.
  • Storehouse – Visual Storytelling di Storehouse. Un’app per raccontare storie raccogliendo immagini e testo.
  • Leo’s Fortune di 1337 & Senri. Un paffutello personaggio baffuto deve procedere lungo dei percorsi.
  • Sky Guide di Fifth Star Labs. Un’app per trovare le costellazioni usando l’accelerometro.
  • Yahoo News Digest di Yahoo. Una raccolta di informazioni come notizie, meteo, borsa, immagini e altro.
  • PanoPerfect di HalfPeeled. Un’app per condividere foto panoramiche con gli amici.
  • Teachley: Addimal Adventure di Teachley. Un’app per bambini per imparare delle informazioni.

I vincitori per la categoria OS X sono solo due:

  • Day One di Bloom Built. Un diario personale personalizzabile.
  • Cinemagraph Pro di Flixel Photos. Un’app per creare foto ricche di effetti.

I vincitori riceveranno il premio, oltre a dei dispositivi di Apple quali un Mac Pro, un iPad, un iPhone e altri regali.

Leave a comment

Cosa ne pensi?