iPhone test drive

L’operatore tedesco T-Mobile è sempre molto attento alle tendenze di mercato, assecondando le esigenze degli utenti. Così, dopo aver eliminato i costi di roaming per gli utenti americani, nella sua recente convention la società ha annunciato un nuovo piano per gli iPhone.

T-Mobile fornirà il test drive negli USA, come con le automobili. In pratica gli utenti indecisi potranno provare l’iPhone 5S per 7 giorni. In questo modo possono farsi un’idea sul telefono e comprendere se il gioco vale la candela. Se al termine dei 7 giorni non sono convinti, possono andare in un negozio T-Mobile e restituirlo.

Gli iPhone si richiedono compilando un modulo on line e bisogna essere maggiorenni. La richiesta è gratuita e nel caso in cui il telefono fosse danneggiato, gli utenti dovranno pagare 100 dollari. Se il telefono non viene restituito, la società addebita sulla carta di credito 699,99 dollari più le tasse.

L’iniziativa è molto positiva. Peccato non l’abbia fatta Apple perché potrebbe essere un buon metodo per convincere gli indecisi.

Leave a comment

Cosa ne pensi?