Macintosh

Ci ricordate di Chris Espinosa? È il dipendente che lavora da più tempo in Apple. Assunto all’età di 14 anni nel 1976, precisamente con la matricola numero 8, è ancora alle dipendenze della società. Espinosa in pratica è un’autorità considerando che faceva parte anche del leggendario team che progettò il Macintosh.

Siccome qualche giorno fa sua madre gli chiese di mostrargli il suo Macintosh, Espinosa lo ha estratto dal garage e fotografato. È tenuto molto bene ed è perfettamente funzionante, con tanto di scatole originali e adesivi. C’è il primo mouse di Apple, la tastiera e la stampante.

Si tratta di un Macintosh 512K. Non È la prima versione, la 128K che fu rilasciata a gennaio del 1984, ma la versione che fu rilasciata a settembre dello stesso anno. Nel set c’è anche un hard disk da ben 20 MB. Una quantità di memoria gigantesca per l’epoca.

Leave a comment

Cosa ne pensi?