Clutter

Secondo le stime, il 90% delle email è spam. Oltre a quello fermato alla fonte dal provider e quella fermata dal filtro della vostra casella, c’è sempre qualche messaggio che si insinua nell’elenco della posta da leggere.

A tal proposito Microsoft, che con il suo Live.com gestisce una delle arterie più importante al mondo per la posta, ha costruito Clutter, un filtro che è stato integrato nella suite di Office 365. Clutter crea una cartella ad hoc, all’interno della quale inserisce i messaggi che non sono molto importanti.

Grazie allo studio della qualità dei messaggi, mediante degli algoritmi creati dalla società, il sistema lascia in Inbox i messaggi importanti e quelli secondari li sposta in Clutter. In questo modo si può dare priorità alla lettura della posta.

Il filtro è disabilitato di base. Si può attivare nelle impostazioni di Outlook per consentirgli di lavorare.

Leave a comment

Cosa ne pensi?