Cina: ladri scavano tunnel nell’Apple Store e rubano 240 iPhone

apple-store-pechino_6

Arriva una notizia dalla Cina che ricorda i vecchi film di Totò o di Woody Allen. Una banda di tre uomini ha effettuato un bel colpo nell’Apple Store di Pechino. Il furto è avvenuto lo scorso 13 dicembre, ma ne veniamo a conoscenza solo ora.

Curiosa la modalità del furto: un buco di 50 centimetri di diametro nel negozio, per entrarvi facilmente. Il bottino del furto sono stati ben 240 iPhone 6, per un valore di 1,4 milioni di yuan, pari a circa 190.000 euro. I tre uomini, dopo il furto, hanno speso il denaro ricavato dalla vendita dei telefoni in auto e scommesse.

Tracciando i codici di identificazione degli iPhone, la polizia è riuscita ad arrivare ai furfanti, portandoli al fresco. Chissà se scaveranno un buco anche lì, questa volta per evadere.