Neoh, le cuffie con il suono in 3D

Neoh

Siamo abituati ad ascoltare il suono in qualità mono, per esempio utilizzando lo speaker dell’iPhone, oppure in qualità stereo usando degli auricolari. La differenza è molto semplice: in mono la fonte è unica, in stereo sono due – una per orecchio – e se l’audio è ottimizzato per il formato stereo la musica è più immersiva.

C’è qualcosa di più immersivo e sono i sistemi home theater formati da 5 o 7 casse. Se l’audio è in dolby surround sembrerà di stare al cinema. Un effetto che si può avere anche nelle cuffie Neoh. Queste cuffie promettono un suono 3D, come al cinema.

Al centro del sistema c’è l’uso di alcuni sensori, come magnetometro, giroscopio e accelerometro. Grazie a degli algoritmi, il suono si sposta al muoversi della testa, generando un effetto di immersione totale.

Per usare questa tecnologia, però, bisogna usare le applicazioni di Neoh. Al momento sono state create quelle per iPad e presto arriveranno la versione per iPhone. Dalle app si possono caricare video e musica da ascoltare con l’effetto 3D.

Le Neoh sono wireless, ma consentono anche di usare il classico cavo con il jack. Il progetto si finanzia su Kickstarter. Per 209 $ si riceverà un’unità dal prossimo giugno.

  • Nevio Campolongo

    splendido progetto! un suono compiutamente spaziale è un sogno, ma non tutti riescono a mantenere quello che promettono . . .in più il design mi pare un po’ troppo futuristico e spigoloso, servirebbe un po’ più di eleganza ed essenzialità

    • dataghoul

      davvero, sembrano delle cuffie steampunk!

  • LeonardoM

    Se per quello la cosa più immersiva è il suono binaurale (suono 3D). Un ottimo esempio di ciò di cui parlo è questo http://youtu.be/IUDTlvagjJA da ascoltare con gli auricolari.

    • Nevio Campolongo

      vero !