Mercedes: l’Apple Car ci preoccupa come un Mercedes Phone preoccuperebbe Apple

Mercedes iPhone

A chi farà concorrenza Apple quando entrerà nel settore delle auto? L’indiscrezione dell’arrivo della società in un settore completamente nuovo, pieno zeppo di concorrenti e di difficile conversione è sempre più viva. La società starebbe già assumendo decine di persone da varie case automobilistiche.

Una di queste è Mercedes. Perché proprio Mercedes? Considerando il posizionamento di Apple nel settore di fascia alta degli smartphone, non desterebbe meraviglia vederla esordire con un modello proprio sulla fascia di mercato dove concorre Mercedes.

Ma questo non preoccupa il presidente del gruppo Dieter Zetsche. Durante il lancio della Mercedes-AMG C63 in Portogallo ha fatto sapere che la notte dorme tranquillamente e non ha nessun timore:

Se ci fosse un’indiscrezione della pianificazione di uno smartphone di Mercedes o Daimler credo che Apple dormirebbe sonni tranquilli. E la stessa cosa si applica a me.

Di certo Mercedes ha un marchio forte e difficilmente qualcuno cambierebbe auto a favore dell’ultima arrivata, cioè Apple. Ma poi mi viene in mente anche il presidente di Nokia che all’epoca non era preoccupato e allora qualche dubbio mi sovviene.

5 Comments

  1. Ma perfa vore, vi rendete conto di dove siamo arrivati, paragonare APPLE a MERCEDES per un qualcosa che nenahce si sà se vedrà mai la luce, potrebbero essere solo speculazioni per far crescere (se ce ne fosse il bisogno) hype e notorietà. E’ semplicemente ridicolo il solo pensare che possa sfondare e addirittura surclassare con un capriccio, un’aziienda storica che fabbrica macchine da più di 100 anni. Sarà come al solito una trovata di APPLE, che è maestra nel pubblicizzarsi.

  2. Non vorrei dire, ma io ci spero moltissimo in un’auto elettrica Apple.
    Primo perchè finalmente questo mercato verrebbe incrementato molto, secondo perchè tutt’oggi le macchine hanno moltissime lacune estetiche/funzionali, ed Apple ovvierebbe sicuramente a queste.

    • Che sia in grado sicuramente di colmare lacune in un campo che non le appartiene, credo sia ben difficile. Anche perche i proggettisti li reperirà se mai andrà avanti in questo intento, proprio dalle case automobilistiche. Che ci sia un’intenzione di acquisire TESLA, è già stata ampiamente smentita proprio da Musk, che non ha nessuna intenzione di vendere a APPLE o a chi che sia, ha dichiarato che porterà TESLA ad utili inimmaginabili, entro il 2022. APPLE punta alla tecnologia di TESLA legata alle batterie, e stà “rapendo” le menti che vi stanno dietro. Ma anche qui Musk l’ha messa in guardia, avvertendo che è pronto a battersi legalmente qualora oltre le menti si intendesse sfruttare anche la ricerca e i brevetti che tsla ha depositato negli ultimi 5 anni, brevetti tutti volti all’ottimizzazione di accumulo delle batterie….

      • se Elon Musk avesse intenzione di vendere Tesla ad Apple, probabilmente farebbe esattamente le dichiarazioni che ha fatto.
        😉

Cosa ne pensi?