iAd Gallery

Apple è la società di elettronica più grande del mondo, ma la sua storia non vede solamente successi, anzi. Alcuni progetti della società sono ben poco brillanti. Basti pensare al circuito pubblicitario iAD, fermo a meno del 3% del mercato degli spot da dispositivi mobili.

La società sta provando in molti modi a far decollare il progetto. Ha abbassato la soglia minima per le campagne e ha reso disponibile uno strumento facile da utilizzare per creare i banner. L’azienda voleva anche allargare la base di utenti mediante iTunes Radio, ma come sappiamo questo servizio di streaming è su un binario morto e presto dovrebbe essere sostituito con un altro servizio.

Di recente la società avrebbe pensato di offrire qualche statistica in più. Secondo voci ben informate la divisione iAD ha tenuto, in Spagna, un incontro per presentare uno strumento di statistiche che mescola i dati degli utenti.

Gli investitori vogliono pagare la pubblicità, ma non amano gli sprechi. Vogliono sapere di coprire il giusto target di mercato mediante offerte mirate.

Leave a comment

Cosa ne pensi?