La segreteria telefonica di H3G diventa a pagamento

segreteria H3G

Lo strumento della segreteria telefonica non ha mai preso piede in Italia. Perché pagare preziose telefonate quando bastava usare un SMS? Apple tentò anche di ravvivare il servizio attraverso Voicemail, una segreteria telefonica gestita mediante un’interfaccia grafica. Siccome il servizio doveva essere attivato da ciascun operatore, la cosa non prese mai piede.

In un’epoca di messaggi vocali, H3G dà il colpo di grazia al suo servizio di segreteria. Dal prossimo 22 marzo, infatti, diventerà a pagamento. Fino ad ora bastava chiamare il numero 4133 per ascoltare i messaggi, consumando i minuti di conversazione contenuti nel proprio pacchetto.

Dal 22 marzo, invece, per ogni accesso alla casella, che vi siano o meno messaggi al suo interno, bisogna pagare 20 centesimi senza limiti di tempo. Un disincentivo ad usare questo strumento che, a questo punto, può anche essere eliminato.

Per disattivare la segreteria con H3G basta comporre il codice ##002# e premere il pulsante di chiamata.

  • gildrek

    preziosissimo! grazie.