Apple dona 50 milioni di dollari ad associazioni per le minoranze nell’industria tecnologica

Thurgood Marshall College FundLe minoranze nel settore tecnologico ci sono perché esistono degli ostacoli, oppure perché non si danno abbastanza da fare? Di base si tende a pensare che qualcuno voglia frenare le minoranze per evitare di perdere potere e prestigio. Per questo si mettono in campo numerosi progetti per evitare che ciò avvenga.

Per esempio nell’industria tecnologica ci sono poche donne e poche persone di colore. A tal proposito Apple ha deciso di donare 50 milioni di dollari per aiutare le minoranze. Apple offrirà 40 milioni di dollari alla Thurgood Marshall College Fund, che si occupa delle persone di colore nei college. Altri 10 milioni di dollari andranno alla National Center for Women and Information Technology che si occupa delle donne nel settore tecnologico.

Il denaro servirà per progetti poliennali, al fine di consentire la crescita di quote minoritarie nel settore. L’impegno di Apple con le donazioni è stata annunciata nel corso dell’assemblea degli azionisti.