Sarà Google a salvarci dal roaming?

Google I/O 2013

Qualche mese fa circolò l’indiscrezione dell’interessamento di Google nel diventare un operatore telefonico. I lavori per far si che questo accada continuano, con interessanti novità. A quanto pare uno dei cavalli di battaglia di Google sarà la cessazione dei costi di roaming quando gli americani andranno in giro per il mondo.

Per permettere tutto questo Google sta stringendo accordi con alcuni operatori. Per esempio si vocifera di un accordo con H3G per usare le sue rete ovunque l’operatore abbia delle attività, tra cui in Italia.

In Europa lottiamo da anni contro il roaming tra gli stati membri. Purtroppo i vari cambiamenti di commissioni e parlamento hanno spostato la data ad un forse 2018. Al momento Google non sembra interessata al continente europeo.

Non sarebbe male vedere un approdo in Europa per la fine del roaming. Sarebbe sicuramente un elemento altamente concorrenziale, soprattutto se offrisse pacchetti dati a prezzi ragionevoli.

  • Google sicuramente vuole prendere come spunto di partenza dall’offerta di H3G UK http://www.three.co.uk/Discover/Phones/Feel_At_Home?intid=3main_fah_stc1762

  • Fabio

    Sei fin troppo buono nel dire che si tratta di “cambiamenti di commissione e parlamento” ad aver rallentato la cancellazione del roaming in Europa… Piuttosto direi che ci hanno messo lo zampino le potentissime lobby delle tlc che addirittura sono riuscite a dare una bastonata ai mass media sacrificando ad esempio frequenze tv a livello europeo per farsele assegnare loro.