Couchlet, delle prese USB da aggiungere al divano

Couchlet

Negli episodi dei Simpson diventava il simbolo per eccellenza dell’aggregazione della famiglia. Il divano resta uno dei capisaldi della casa, il posto dove si trascorre molto tempo. Per questo motivo, proprio su quei cuscini, potrebbero essere comode delle porte USB.

A tal proposito una startup ha ideato il Couchlet. Questo accessorio ha un elemento pieghevole, utile per incastrare le porte tra i cuscini. Una volta posizionato avrete due porte USB per ricaricare gli smartphone, tablet e altri dispositivi mentre siete seduti sul divano.

Grande 15,9 x 5 x 1,9 centimetri, il Couchlet ha un cavo lungo 1,8 metri da inserire nel caricabatterie USB per la presa di corrente. Il progetto si finanzia su Indiegogo. Per 16 dollari + trasporto, riceverete un’unità.