La costruzione del Campus Spaceship va a rilento e Apple cambia appaltatore

cantiere campus Spaceship

Il campus Spaceship di Apple, la nuova enorme sede, sarà completata per la fine del 2016 come da tabella? Se il campus fosse stato costruito in Italia scommetto che la maggior parte delle persone non avrebbero scommesso un centesimo a favore, ma a Cupertino tutto è possibile.

Qualcuno, però, ha dei dubbi anche in questo caso. I dubbi sono sorti quando le società appaltanti, vale a dire DPR Construction e Skanska USA, hanno ceduto i lavori alla Rudolph & Sletten. Quest’ultima è molto famosa nella Silicon Valley per la costruzione degli edifici.

Secondo voci di corridoio le ipotesi sono due: la prima vede dei ritardi sulla costruzione con la decisione di Apple di fornire i lavori ad altri. La seconda ipotesi vede un passaggio dei lavori del tutto naturale. Magari la DPR Construction e la Skanska USA semplicemente dovevano occuparsi solo di parte della costruzione, per poi cedere il resto dei lavori alla Rudolph & Sletten.

Il nuovo campus costerà, una volta completato, circa 5 miliardi di dollari. Secondo voi sarà ultimato in tempo?

2 Comments

  1. Conoscendo Apple, direi di si. È nota per azzeccare le cose.
    Certo, se dovesse tardare di molto ci farebbe una brutta figura internazionale.

Cosa ne pensi?