Apple ha il 26% di tutte le riserve delle società tecnologiche americane

Lingotti d_oro

Durante la conferenza stampa sul secondo trimestre fiscale del 2015, Tim Cook ha dichiarato una cosa che mi è rimasta molto impressa: “Abbiamo più soldi di quanti ce ne servano”. Una frase dichiarata per annunciare l’aumento della distribuzione dei dividendi a 200 mld entro il 2017.

Avere più soldi di quanto sia necessario credo sia ciò che tutti gli imprenditori vorrebbero dire. Ma quanti sono questi soldi? Aggiornati all’ultimo trimestre sono esattamente 178 miliardi. Per comprendere quanto denaro è Moody ha calcolato quanto denaro hanno i concorrenti di Apple.

Il risultato è 690 miliardi di dollari per il settore tecnologico negli Stati Uniti nel 2014. Questo significa che Apple ha quasi un terzo di tutto il denaro nelle riserve nel settore. Microsoft, per esempio, ha 90,2 mld di riserve, mentre Google ne ha 64,4 mld.

Nel primo trimestre la società ne aveva 194 mld. Denaro calato perché è stato utilizzato per il riacquisto di azioni proprie. Non sarebbe ora di attivare una fondazione per un po’ di beneficenza e altre attività simili?