GasWatch, il sensore che ti dice sull’iPhone quanto gas resta nella bombola

GasWatch

A volte arrivano momenti nella vita in cui bisogna fare i conti con le bombole con il gas. Artefatti che assomigliano alle bombe della seconda guerra mondiale, piene di metano utile per le stufe, per alimentare le cucine da campo o i barbecue.

Ma quanto gas c’è in queste bombole? Raramente c’è un indicatore. Spesso bisogna alzare la bombola con le mani e capire, ad occhio, quanto gas c’è in base al peso. Un modo di misurare che si forma con l’esperienza.

Un progetto su Indiegogo, invece, mira a costruire un sensore in grado di capire quanto gas c’è in una bombola, con la possibilità di interrogare il dato mediante un’app per iPhone. Il funzionamento è molto semplice: il sensore si inserisce in una piccola bilancia sulla quale si appoggia la bombola. Quando il peso cambia l’app misura una quantità di gas diversa.

Il progetto al momento prevede solo la versione per bombole da 9 chili, quelle utilizzare per i barbecue. Per 35 $ si riceverà un’unità da settembre 2015. Al momento non spediscono in Italia.

Cosa ne pensi?