PhoneDrone, trasforma l’iPhone in un drone

PhoneDrone

In commercio trovate tanti modelli di droni. Parte di questi sono gestiti a distanza mediante un telecomando. Altri utilizzano l’iPhone come telecomando, mediante il paring bluetooth o WiFi. Ma se ci pensiamo, l’iPhone stesso potrebbe trasformarsi in un drone.

Basta mettergli le ali per poter sfruttare le doti GPS e la fotocamera integrata. È ciò che fa PhoneDrone, un accessorio che trasforma il telefono di Apple (o uno smartphone con Android) in un drone.

Una volta inserito il telefono misura 27,94 x 35,56 x 7,11 centimetri e ha un peso di 411 grammi. Per controllarlo a distanza bisognerà avere un secondo smartphone che, mediante un’app, potrà gestire il drone sfruttando il WiFi. L’autonomia, grazie al telefono, consente fino a 25 minuti di volo.

Il progetto del PhoneDrone si finanzia su Kickstarter. Per 249 $ si riceverà un kit con tutto ciò che serve per far volare l’iPhone. La spedizione dovrebbe avvenire da novembre di quest’anno.