Recensione di iKlip Grip, l’asta perfetta per i selfie

Un tempo quando si visitavano i luoghi storici vi trovavi i venditori ambulanti di cartoline. Poi le foto digitali hanno affossato il settore e allora sono arrivati i venditori di rose. Oggi non ci sono più i venditori di rose, ma quelli di aste per i selfie.

Ci sono eserciti di venditori di aste per i selfie. Rendono molto di più delle rose, sono facili da trasportare e fanno felice chi le compra. Ma c’è una cosa che non mi piace di quelle aste: sono brutte e hanno un design tale da mostrare l’asta nell’inquadratura.

Il problema di vedere l’asta spuntare nelle foto mi ha fatto sempre desistere da acquistarne una. Poi ho provato la iKlip Grip di IK Multimedia. Questo kit è l’ideale per chi ama usare le aste per i selfie.

Nella confezione esce un tubo telescopico in alluminio, un manico che fa anche da treppiede, un attacco a vite, un adattatore per smartphone, un laccio da polso ed un telecomando bluetooth, oltre al classico manuale di istruzioni.

Il kit prevede di usare il manico-treppiede con l’adattatore per smartphone, oppure avvitare l’asta telescopica. Come più vi fa comodo usare il telefono. Il manico ha dei forellini per attaccare il laccio da polso, per evitare di farvelo cadere dalle mani.

Una volta posizionata la sfera di regolazione della pendenza, da regolare con il classico meccanismo a vite, si potrà posizionare l’adattatore per smartphone. Questi si allarga con una doppia molla e consente di ospitare un dispositivo con schermo da 3,5” fino ad uno da 6”. L’iPad, quindi, non va bene. L’adattatore può essere usato anche con i treppiede professionali, basta collegarlo all’attacco a vite.

Il manico può essere usato chiuso, oppure con il treppiede aperto, per appoggiare il dispositivo su una superficie e scattare foto. Queste possono essere fatte con il telecomando bluetooth incluso nella confezione. Il telecomando si alimenta con delle batterie CR2032 a bottone. Purtroppo nei dati ufficiali non viene riportato il numero di foto concesse dall’autonomia della batteria.

Il telecomando ha due pulsanti, una A e una B, rispettivamente per iOS e Android. Una volta effettuato il paring basta premere la A per scattare foto o registrare video con qualsiasi app. Quando non serve basta spostare il pulsante su off posto di lato.

Se dovete scattare foto da lontano bisogna attaccare l’asta telescopica mediante il meccanismo a vite. L’asta aggiunge una distanza di 50 centimetri tra voi e l’iPhone per allargare l’inquadratura. Il meccanismo di regolazione della pendenza dello schermo vi permette di indirizzare la fotocamera verso di voi. L’asta, in questo caso, non appare nella foto.

Leggera, dal design nero satinato, dalla qualità elevata, il kit di iKlip Grip è l’ideale per scattare dei selfie. Utile per i viaggi, per inquadrature più ampie, oppure come strumento per avvicinare il microfono dell’iPhone alle persone durante le interviste.

iKlip Grip si compra nel sito di IK Multimedia per 59,99 euro.