Apple sta lavorando al suo Street View per le mappe

auto guida da sola

Nel mese di febbraio i più attenti in California si accorsero che alcuni veicoli, dei Dodge Caravan, furono affittate da Apple. Delle auto con in cima un complesso sistema di videocamere, in giro per la città.

Secondo recenti voci di corridoio, che seguono l’aumento del numero di veicoli segnalati in giro, Apple sta lavorando al suo Street View: il servizio di Google che consente di vedere le immagini delle strade attraverso le mappe.

Il servizio si dovrebbe chiamare Road Look, ma al momento non sappiamo quanto tempo sarà necessario per vederlo. Considerando che bisogna mandare le auto in tutte le strade delle città di tutto il mondo, cosa che praticamente Google ha fatto, è molto probabile che ci vorrà qualche anno.

Apple ha le risorse per effettuare questa operazione, ma di sicuro è necessario del tempo. Le foto vanno raccolte, analizzate, aggiustate, inserite sulle mappe e le persone immortalate vanno nascoste.

Al momento la società offre la visualizzazione degli edifici in 3D. Un effetto carino, ma non certo utile come Street View di Google, che consente di vedere un luogo come se lo si visitasse in prima persona.

Cosa ne pensi?