Italia.it si trasformerà in Italia Login con un progetto da 750 milioni

Italia Login

Tutti noi abbiamo un documento di identità, un codice fiscale e probabilmente un codice di accesso al portale dell’INPS, uno per l’Agenzia delle Entrate, un altro per il bollo auto e così via. Inoltre ci sono 240 siti governativi italiani, 50.000 siti delle pubbliche amministrazioni nazionali e locali.

Tutto questo, entro i prossimi 5 anni, dovrebbe essere tritato e finire nel sito Italia.it, dove sarà disponibile Italia Login: l’identità digitale di ogni cittadino italiano. Italia Login sarà il portale unico degli italiani, in grado di collegarli a tutte le amministrazioni sotto un unico tetto.

Un posto dove poter conoscere la propria posizione fiscale, pensionistica, pagare le multe, leggere la cartella clinica, conoscere le scadenze e così via. Un portale accessibile anche attraverso delle app per i dispositivi mobile.

Il Governo ha già stabilito un piano da 750 milioni di euro per realizzare il progetto entro il 2020. Denaro che dovrebbero essere recuperato dai 4,6 miliardi di fondi europei per il digitale. Entro il 2020 arriverà sicuramente anche un altro Governo, quindi speriamo che il progetto non si fermi.

Avere un sito unico dove poter comunicare con la pubblica amministrazione migliorerà la vita dei cittadini senza dubbio.

4 Comments

  1. Fortunata la WebAgency che seguirà il progetto… Una committente da 750milioni di euro. Mica male…

  2. Se fatta bene sarà un’ottima cosa. Ma 750 milioni di euro?? Con quella cifra si fa ben altro di un sito internet….
    Ad ogni modo, se il prossimo governo sarà 5 stelle probabilmente il progetto continuerà, considerato il loro interesse nello sfruttamento della tecnologia.

Cosa ne pensi?