Uno sviluppatore riesce a mettere il sistema operativo del Macintosh nell’Apple Watch

Di solito quando l’hardware cambia completamente dopo molti anni, è difficile usare il vecchio software. A tal proposito degli sviluppatori accettano sempre la sfida cercando di ultimare un passaggio tra un computer.

Nick Lee, per esempio, è riuscito ad installare il sistema operativo del Macintosh, System 7.5.5, all’interno dell’Apple Watch. Il risultato è veramente apprezzabile, soprattutto alla luce del fatto che l’OS del Macintosh è stato lanciato quasi 20 anni fa.

Per riuscirci, Lee ha utilizzato il Mini vMac Macintosh Emulator. Ovviamente il sistema non è adattato per lo smartwatch. L’interfaccia grafica era stata realizzata per uno schermo più grande.

Il porting, quindi, è da ritenere come un semplice esperimento che, a quanto pare, è perfettamente riuscito.