wiTraveler, una batteria esterna per Apple Watch

wiTravelerSe c’è un punto debole dell’Apple Watch, al di là del software, è sicuramente la batteria. Mentre la concorrenza, come il Pebble, arriva ad una settimana di autonomia, con l’Apple Watch si arriva a poco più di un giorno.

Per tale ragione stanno nascendo i primi kit per ricaricare l’orologio di Apple in mobilità. Il wiTraveler, per esempio, è un cubo che consente di fare alcune cose:

  • Ha una batteria interna da 1.400 mAh, vale a dire pari a 3 ricariche dell’Apple Watch.
  • Funziona da stand per appoggiare l’orologio.
  • Funziona da caricabatterie, grazie alla presa (intercambiabile) presente sul retro.

Grande 60 x 42 x 40 mm, dal peso di 110 grammi, può essere utilizzato anche in auto con l’ingresso DC da 5 volt. Il prezzo di vendita è di 79 dollari ed è in pre-ordine. Arriverà a settembre.

Cosa ne pensi?