Disponibile Watch OS 2 per Apple Watch, ecco le novità

WatchOS 2

Per me doveva essere presente sin dal primo giorno nell’Apple Watch, ma fortunatamente dopo mesi di attesa eccolo qui. Apple ha rilasciato Watch OS 2, l’aggiornamento del sistema operativo per il suo smartwatch, dopo un rimando improvviso per la scoperta di un bug. Ma cosa prevede?

L’aggiornamento include:

  • Nuovi quadranti, come quelli in time lapse di alcune città e la possibilità di creare quadranti personalizzati partendo da foto proprie.
  • La possibilità per gli sviluppatori di creare le proprie complicazioni, vale a dire le icone delle app disponibili sul quadrante.
  • Time Travel, la funzione che consente di vedere gli impegni sul quadrante semplicemente spostando la ghiera digitale in avanti o dietro.
  • La funzione sveglia, che cambia il quadrante in orizzontale durante la carica di notte.
  • Il supporto alle app native che possono accedere ai sensori dell’orologio, per una migliore stabilità e velocità.
  • La possibilità di rispondere alle email direttamente dall’app nell’orologio.
  • La possibilità di aggiungere contatti nell’elenco delle scorciatoie.
  • Il Find My Watch per bloccare l’orologio perso.

Per aggiornare il vostro Apple Watch dovrete prima aggiornare l’iPhone ad iOS 9 e poi, entrando nell’app dell’orologio, richiamare l’aggiornamento in “aggiornamento software”.