Moleskine e Livescribe insieme per il taccuino che rende le pagine digitali

Moleskine Livescrive

Da alcuni anni Livescribe fornisce una soluzione per rendere il testo scritto in versione digitale. Visto che molte persone, nonostante l’uso delle tecnologie touchscreen, amano scrivere a penna, soprattutto per prendere appunti, può essere utile un sistema del genere.

Livescribe consente di trasformare le pagine cartacee in digitale mediante una penna che registra i movimenti sul foglio e archivia il contenuto. Il problema è che bisogna usare dei fogli appositi muniti di indicazioni, in questo modo la penna comprende su quale area del foglio è stata appoggiata.

Visto che molte persone amano usare le Moleskine per prendere appunti, ecco la partnership. Moleskine ha creato una versione speciale del suo taccuino per far si che i testi siano compresi dalla penna Livescribe. In questo modo utilizzando questi due accessori si avrà in digitale una copia di tutto ciò che è stato scritto nella moleskine.

La penna Livescribe 3 si vende per 180,76 €, mentre ogni taccuino Moleskine per questa tecnologia costa 29,80 €.

One Comment

  1. A questo punto è meglio Inkling di wacom, che sfrutta più o meno lo stesso principio ma funziona con qualsiasi foglio di carta, e non necessita di una connessione permanente con il dispositivo. Visto il costo dei questa moleskin dedicati direi che non c’è paragone, sia per praticità (lo si può usare con qualsiasi foglio di carta e collegabile via usb a qualsiasi dispsotivo), che per economicità.

Cosa ne pensi?