Apple brevetta il Touch ID per MacBook

Touch ID MacBook

Alcune persone erano pronte a scommettere che il Touch ID di Apple, il sensore dei polpastrelli, si sarebbe rivelato un flop. Qualcuno, dicevano, avrebbe sicuramente trovato una falla e reso il sistema inaffidabile.

Invece ad oggi non solo il Touch ID è sicuro, ma è diventato più veloce, tanto da aver creato, ormai, un’esperienza utente che è quasi impossibile da eliminare. Nessuno preferirebbe tornare al tasto Home semplice.

Visto che è così affidabile e sicuro, perché la società non lo inserisce anche negli altri prodotti? In effetti la società ci sta pensando. In un recente brevetto si fa riferimento all’uso del Touch ID nei MacBook.

Non sarebbe male averlo anche negli iMac e Mac Pro. In questo modo per entrare nel computer basterebbe appoggiare il dito su una sezione. Apple potrebbe anche creare una tastiera con Touch ID, per accedere al computer in modo sicuro.

  • Danielito

    Esiste un’app (MacID) che permette di sbloccare il Mac tramite iPhone con TouchID 🙂