Apple brevetta gli interruttori virtuali

brevetto interuttori virtuali

La disposizione degli interruttori e impianti all’interno di una casa, sono previsti nell’atto di costruzione o ristrutturazione dell’appartamento. Se si volessero spostare questi componenti dopo, bisognerebbe rompere il muro, spostare i cavi e costruire una cassetta per collegare i fili.

Fortunatamente Apple sembra avere la soluzione per evitare lenti e dispendiosi lavori. La società ha brevettato un sistema che fa uso di un proiettore da posizionare sul soffitto. Questo dispositivo riesce a riprodurre gli interruttori, regolatori e schermi in qualsiasi parte delle mura di casa.

Volendo questi componenti possono sparire e apparire nuovamente solo quando servono. In questo modo il design di casa potrà essere salvato a favore di soluzioni in grado di cambiare al volere dell’utente.

Tutto questo va visto in un’ottica di domotica. Gli interruttori saranno in grado di collegarsi, con la rete WiFi, ai dispositivi presenti nel proprio appartamento. Molto probabilmente utilizzando HomeKit.