Apple brevetta uno scudo per lo schermo dell’iPhone

brevetto protezione schermo iPhone

Uno dei componenti più delicati dell’iPhone è di sicuro lo schermo. Lo schermo è coperto di vetro, anche se questi è fatto di una lega speciale che ne riduce i graffi e le crepe. Il problema è che nonostante tutto, se il telefono cade sbattendo lo schermo questi potrebbe rompersi.

Per questo motivo la società investe da anni per trovare una soluzione. In passato abbiamo visto dei brevetti come il sistema che fa cadere l’iPhone sempre di lato, dove in teoria il dispositivo è più resistente. Oppure il brevetto che fa cadere l’iPhone sempre con lo schermo in alto.

Di recente la società ha brevettato un altro sistema. Questa volta c’è un meccanismo sotto lo schermo che attiva delle mezze lune poste ai quattro angoli del telefono. Quando queste mezze lune si chiudono, portandosi di fronte allo schermo, questi riceve una protezione che evita l’impatto della superficie con il pavimento.

Una sorta di scudo per iPhone che si attiva automaticamente solo quando il telefono cade. Al momento non sappiamo se la società intende usarlo veramente. Integrare un sistema del genere non farebbe altro che aggiungere componenti che potrebbero rompersi, in un telefono che cerca sempre di ottimizzare gli spazi.

  • LeonardoM

    A dir la verità lo schermo non si rompe (quasi) mai. Si rompe sempre e solo il vetro frontale. Una delle soluzioni comunque è rendere l’iPhone leggero a tal punto che l’energia di inerzia anche a caduta libera sarebbe pochissima. Ma la vedo difficile nel breve termine. Più fattibile pare il sistema di rotazione prima dell’impatto.