IV trimestre fiscale: Apple vede un fatturato del +22%

Q4 2015

Buone notizie per Apple anche nel quarto trimestre fiscale. Nonostante l’azienda sia già grande, riesce a crescere a doppia cifra anche nell’ultimo trimestre. Nel quarto trimestre la società ha macinato un fatturato di 51,5 mld di dollari che, se confrontato con i 42,1 mld dello stesso trimestre del 2014, si traduce con una crescita del 22%. Gli utili sono stati di 11,1 mld contro gli 8,5 mld dello stesso trimestre dello scorso anno.

Il margine lordo è passato dal 38 al 39,9%. Le vendite internazionali sono il 62% del totale. Nello specifico:

  • iPhone venduti: 48 milioni (+22%).
  • iPad venduti: 9,9 milioni (-20%).
  • Mac venduti: 5,7 milioni (+3%).
  • iTunes, App Store, App Care, Apple Pay e Apple Music hanno fatturato 5,1 mld in crescita dl 10%.
  • iPod, Apple Watch e accessori hanno fatturato 3 miliardi, con una crescita del 61%.

Gli Stati Uniti restano primi come fatturato (21,8 mld; +10%), seguiti dalla Cina (12,5 mld; +99%), Europa (10,6 mld; +2%), Giappone (3,9 mld; +9%) e Asia (2,7 mld; +27%).

In totale nel 2015 la società ha fatturato ben 234 miliardi di dollari, in crescita del 28% su base annua. Le riserve della società sono di 206 miliardi, contro i 56 miliardi in debiti obbligazionari. Per il prossimo anno la società si attende un fatturato tra 75,5 mld e i 77,5 mld.

  • Nevio “Brioscio”

    Risultati che personalmente mi impressionano: e meno male che ci si aspettava un calo. Mi auguro che questo non blocchi la tensione di apple nell’inseguire nuove tecnologie e soluzioni più innovative: la cura del prodotto diventa più difficile se a guidarti c’è solo gente che guarda al mercato.

  • LeonardoM

    Come mai gli iPad sono in calo?

    • Perché le persone tendono a mantenerli per più anni, a differenza degli smartphone che si cambiano più spesso

      • LeonardoM

        Quindi è come se fosse più saturo il mercato, è così?

      • Esatto

    • broma82

      bisognerebbe vedere cosa fanno le altre aziende!
      bisognerebbe controllare quanto tira il mercato rispetto agli anni precedenti!

      se gli anni passati l’aumento del fatturato era del 50% e quest’anno solo del 22% c’è perlomeno una decellerazione