• Nevio “Brioscio”

    Solo io penso che Warhol non abbia dato il meglio di sè in questa opera? sappiamo bene dai mille libri che abbiamo letto in materia, che una volta visto il Mac Warhol (che era un grande genio dell’arte e del suo tempo non dimentichiamolo) chiese: “A che serve?”. Una risposta che Jobs non gradì affatto, e ne aveva ben donde. Invece il bambino (credo il figlio di Lennon, correggetemi se sbaglio) non si pose affatto la domanda, immediatamente si mise ad armeggiare col Mac gustandone da subito l’intuitività e la soddisfazione nell’usarlo. Solo la freschezza e la purezza mentale dell’infanzia era in grado di “capirlo”.

    • Mah non saprei, Warhol era un genio, chissà cosa gli passava per la mente.

      • Nevio “Brioscio”

        Certamente, da “comune mortale” non sono in grado di comprendere la dinamica di riflessione di Warhol, d’altronde solo un artista può capire un’altro artista.
        Inoltre con l’Amiga aveva fatto cose interessanti !