Cortana è disponibile per iOS, ma solo negli USA

Cortana iOS

Vi immaginate Apple fornire un’app per fare usare Siri nei dispositivi Android? Sarebbe impensabile, invece la concorrenza utilizza proprio questa strategia. Google nella sua app per iOS fa utilizzare Google Now, il suo assistente digitale.

Ora anche Microsoft attua questo processo fornendo, come aveva promesso, Cortana per iOS. L’applicazione è disponibile per gli iPhone, ma solo per chi ha un account degli Stati Uniti o cinese.

L’assistente digitale di Redmond fornisce una sorta di assaggio di quello che accade nei telefoni con Windows Phone. Cortana permette di chiedere l’orario, tracciare le spedizioni, verificare i voli aerei, vedere il mercato borsistico, controllare i risultati sportivi e altro.

Il tutto acquista maggior senso se avete un computer con Windows, perché l’assistente può condividere informazioni mediante il vostro account di Microsoft. L’app pesa 13,2 MB. La stessa app è stata fornita anche per Android.

Cosa ne pensi?