La velocità di internet in Italia secondo Netflix

velocità Netflix

Quando si stipula un abbonamento di internet si vogliono essenzialmente tre cose:

  1. Che la connessione sia veloce.
  2. Che la connessione sia stabile.
  3. Non pagare molto.

Ma come facciamo a sapere quale velocità di navigazione c’è in una zona? Purtroppo al momento non c’è uno strumento per saperlo. Possiamo sapere, però, se la nostra connessione sia migliore della media nazionale.

Il calcolo della media nazionale ora lo fa anche Netflix, il nuovo servizio di streaming dei film e telefilm. Visto che il servizio è disponibile in tutta Italia, la società ha deciso di realizzare il Netflix ISP Speed Index: un indice che mostra la velocità media utilizzata durante il prime time, cioè la prima serata.

Si evince che, a novembre, vince Fastweb con 3,59 Mbps. Seguita da Wind (3,42 Mbps) a pari merito con Telecom (3,42 Mbps), Tiscali (3,39 Mbps) e Vodafone (3,04 Mbps).

Periodicamente sarà possibile osservare le rilevazioni mese per mese e verificare se le connessioni migliorano oppure no.