Apple ha venduto 231,5 milioni di iPhone nel 2015

vendite smartphone 2015

Come abbiamo visto qualche settimana fa, il mercato dei PC è in affanno. Nell’ultimo trimestre del 2015, secondo i dati di Gartner, il settore è calato dell’8,3%. La tendenza non si rispecchia, invece, nel settore degli smartphone.

La mobilità diventa sempre più diffusa e oggi gli smartphone sono più numerosi dei computer. Nel 2015, secondo i dati di IDC, sono stati venduti 1,43 miliardi di smartphone, in crescita del 10,1% rispetto al 2014.

Al primo posto tra i venditori c’è Samsung che ha venduto 324,8 milioni di unità, in crescita del 2,1%. Al secondo posto c’è Apple con 231,5 milioni di iPhone venduti (+20,2%) con una quota di mercato del 16,2%. Segue Huawei con 106,6 milioni di unità (+44,3%) e Lenovo (ex Motorola) con 74 milioni di unità (+24,5%).

Per quanto riguarda i dati dell’ultimo trimestre, invece, la crescita del settore è stata del 5,7% con 399,5 milioni di unità vendute. Al primo posto c’è Samsung con 85,6 milioni di unità (+14%), seguita da Apple con 74,8 milioni di iPhone (0,4%) e Huawei con 32,4 milioni di unità (+37%).

Questo articolo arriva grazie alla donazione di Luca Marturana

Cosa ne pensi?